SETTIMIO BENEDUSI

Settimio Benedusi

Nato “vicino al mare, sotto il segno dei Gemelli”, rimane folgorato dalla fotografia da bambino grazie al padre che gli regala la prima macchina fotografica. Abbandona presto gli studi di giurisprudenza per dedicarsi anima e corpo a far diventare la sua passione in una professione, prima come assistente e poi come professionista.

Collabora con diverse testate italiane come giornalista e soprattutto tiene una longeva collaborazione – unico italiano – con Sport Illustrated. Insegnante allo IED, responsabile di workshop e relatore per diverse conferenze. Appassionato di scrittura, aggiorna regolarmente il suo blog personale che ha aperto nel 2002 e sul sito del Corriere della Sera per il quale ha collaborato anche durante le difficile giornate del lockdown.

Ha collaborato ai redazionali delle maggiori case editrici italiane e con molteplici agenzie per campagne pubblicitarie nazionali e internazionali. 

Ha preso una pausa dal mondo della moda per ritornare alle origini della fotografia e del suo percorso personale aprendo, nella città natale, Imperia, la sua bottega dell’artigiano fotografo: un luogo nel quale la fotografia riprende la sua connessione umana, reale, dove attraverso il ritratto fotografico ci si riappropria della propria identità in tutta la sua unicità.

PARTECIPAZIONI AL FESTIVAL: