Mace

mace

Mace è il dj e producer multiplatino riconosciuto oggi come il più importante, influente e illuminato in Italia. Un bagaglio culturale sconfinato, un background musicale fatto di contaminazione e influenze di tutti i generi.

Il suo primo album dopo il primo week end è risultato l’album d’esordio più ascoltato al mondo con 25 milioni di streaming.

Mace vanta più di 10 dischi di platino e collaborazione con i più grandi: Rkomi, Gemitaiz, Venerus, Colapesce, Gue Pequeno, Irama, Joan Thiele, FSK, Madame


Mace, porta in scena uno spettacolo squisitamente elettronico fatto di visioni e contaminazioni che difficilmente si potranno dimenticare, un live che come dice il titolo del suo terzo album va oltre, inteso nel senso di superamento dei propri confini territoriali, fisici, sensoriali.

È il padre del singolo “la canzone nostra” con Salmo e Blanco, diventato un inno generazionale, è stato per oltre un mese al primo posto della classifica dei singoli più venduti in Italia (FIMI/GfK) ed è certificato quintuplo platino.

Simone Benussi aka Mace è tra i dj e producer più importanti della scena italiana: ha prodotto hit come “Pamplona” di Fabri Fibra (4 dischi di platino, n.1 nella classifica airplay), “Ho paura di uscire 2” di Salmo (2 dischi di platino), e un altro platino, “DNA” di Ghali.

Una carriera che attraversa la parabola del rap dall’underground al mainstream e l’impatto di Internet sull’elettronica, riuscendo ogni volta ad assumerne le forme e a coglierne il senso.

Da “L’alba”, esordio brillante del 2003 con l’amico Jack The Smoker, un turbinio di feat con artisti come Kaos, Colle der Fomento, Bassi Maestro: nel 2007 fonda il collettivo RESET! con cui pubblica release su laber internazionali (e relativi tour da Ibiza all’Australia, dagli UK al Giappone). Dopo un’esperienza nell’afrobeat (“Umama”, n.1 nelle classifiche in Sudafrica) e un pezzo con la star del rap brasiliano Mc Bin Laden, nel 2020 torna “italiano” con “Ragazzi nella nebbia” (Irama e FSK Satellite) e “La Canzone Nostra” (Salmo e Blanco). “Obe” è disco di platino e tra gli album più ascoltati del 2021 (14 settimane nella top 10 Fimi / Gfk). L’ultimo disco “Oltre”, è un viaggio in 11 tracce nella spiritualità e nella psichedelia dell’artista. Tra le collaborazioni di una carriera scintillante ricordiamo: Marracash, Fabri Fibra, IZI, Gué Pequeno, Jake LaFuria, Ghali, Salmo e molti altri.